chiama il numero verde

Vuoi un contatto diretto con noi?
CHIAMA ORA SENZA IMPEGNO!

La pressione sociale può far fallire il tuo business


In questo articolo parliamo di un elemento con cui devi fare i conti quando scegli di avviare la tua impresa locale e che può pesantemente condizionare i risultati del tuo marketing e più in generale del tuo business.

Mi riferisco alla “pressione sociale”.

Guarda il video qui sotto, oppure continua a leggere sotto la versione “solo testo”.

La pressione sociale è quel fenomeno attraverso il quale le idee, le convinzioni, i giudizi che ha un gruppo di persone condizionano idee e comportamenti (e quindi anche i comportamenti d’acquisto) di coloro che appartengono a quel gruppo sociale o che ne sono a stretto contatto.

Vediamo di fare degli esempi.

C’è una location che ospita un ristorante e che ha cambiato numerose gestioni in pochi anni?
Qual è il sentiment, l’opinione, che la comunità locale ha rispetto a quel ristorante?
Che etichetta la comunità ha appiccicato addosso a quel posto?
Che “è caro”, che “non si mangia bene” o che “è un posto da sfigati”?

Qualsiasi sia l’etichetta “negativa” associata a quel luogo, evita come la peste bubbonica di piazzarci lì il tuo ristorante. Anche se avessi un’idea rivoluzionaria per farlo funzionare!

Questo perché?
Perché la pressione sociale, condizionerà i risultati del tuo marketing.
Ormai quella location è posizionata nella mente della comunità locale come un luogo non adatto per ospitare un ristorante. E cambiare questo status quo è un’impresa difficilissima!

Ancora…La comunità locale associa a te o alla tua famiglia una precisa “etichetta”?
Avete una tradizione, che so, di officine meccaniche o di imprese edili?
Evita  di avviare un business in qualsiasi ambito che possa apparire in contrasto con l’etichetta che la comunità locale ha associato a te o alla tua famiglia (es. nell’estetica del corpo o nella ristorazione)

La pressione sociale, infatti, suggerirà a tutti i componenti della comunità locale che tu sei quello dell’officina meccanica o dell’impresa edile…cosa puoi saperne di estetica o di ristorazione!

Se proprio vuoi aprire un’attività in questi settori, cambia area d’Azione!
Sarà molto più semplice “posizionare” il tuo business nella mente della tua tribù senza i condizionamenti della “pressione sociale”.

Anche perché…
Attenzione, la pressione sociale è subdola! E’ difficilissima da gestire perché non coinvolge solo la tua tribù di clienti, ma l’intera comunità.

Anche coloro che NON sono in target contribuiscono ad alimentarla e queste persone, ovviamente, non essendo parte della tua tribù, NON potranno essere educate attraverso le il tuo marketing e quindi sarà difficilissimo convertirle al nuovo posizionamento!

Il problema, però, è che queste persone continueranno ad esercitare la propria pressione sociale anche sui tuoi potenziali clienti, condizionandone le scelte e i comportamenti d’acquisto.

Quindi per chiudere 2 input pratici:

  1. riconosci le dinamiche di “pressione sociale” già in atto nella tua Area D’Azione (per evitare di commettere cavolate galattiche andando “contro” queste dinamiche)
  2. chiediti come poter creare dinamiche di “pressione sociale” a tuo favore influenzando l’opinione di tutti coloro che non sono tuoi clienti e non lo saranno mai!

Se stai pensando di avviare una tua impresa o ne hai già una e vuoi confrontarti con noi sulle dinamiche di pressione sociale in atto nella tua Area D’azione, Intraprenditori Live è un momento ideale per farlo.
Nei 3 giorni di corso i momenti di confronto con il Team Intraprenditori sono moltissimi sia durante il corso (negli esercizi individuali e di gruppo) che prima e dopo. Insomma…non siamo i formatori che scompaiono dopo il corso: se hai bisogno di un confronto, noi ci siamo!
Richiedi una consulenza gratuita con il nostro Esperto di Business Locale per scoprire che risultati puoi aspettarti mettendo in pratica il Sistema nella tua impresa locale.

Banner_orizz

 

Andrea Lagravinese

Vuoi leggere tutti gli articoli scritti da ?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai investito centinaia di euro in pubblicità
con scarsi risultati?
Non è colpa tua!

Questo REPORT GRATUITO rivela perché la tua pubblicità NON attira clienti (e profitti) e ti offre un Modello "Copia & Incolla", specifico per i business locali, con cui creare una pubblicità che funziona semplicemente seguendo gli esempi proposti

Special Report Gratis per attività locali

Scaricando il Report ti iscrivi alla nostra newsletter con la quale ricevi articoli e risorse gratuite per portare il tuo business al prossimo livello. Potrai disinscriverti in qualunque momento con un semplice click. Noi rispettiamo la tua privacy.